martedì 15 gennaio 2013

Mario Giacomelli





"… Apposta parlo di segni. Li potrei fare anche sulla carta, nel mare, ma sarebbero tutti voluti, quindi tutti falsi. A me interessano i segni che fa l'uomo senza saperlo, ma senza far morire la terra. Solo allora hanno un significato per me, diventano emozione. In fondo fotografare è come scrivere: il paesaggio è pieno di segni, di simboli, di ferite, di cose nascoste. È un linguaggio sconosciuto che si comincia a leggere, a conoscere nel momento in cui si comincia ad amarlo, a fotografarlo. Così il segno viene a essere voce: chiarisce a me certe cose, per altri invece rimane una macchia."

Mario Giacomelli

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE
Fino al 20 gennaio 2013

Mario Giacomelli




MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE
Fino al 20 gennaio 2013

...da vedere,un'emozione unica.

lunedì 14 gennaio 2013

scherma e mente

scherma e mente by CristianaCascioli
scherma e mente, a photo by CristianaCascioli on Flickr.
foto pubblicata su class di gennaio.
"in pedana la vera arma che conta è la mente". articolo di Paola Castelli.
(Autoscatto)